Congiuntura flash Centro Studi Confindustria

Congiuntura flash Centro Studi Confindustria

ITALIA: Consumi fermi, pronti a scattare. Servizi peggio dell’industria. Export in altalena.

Sui mercati finanziari c’è più fiducia nell’Italia, ma i consumi restano in attesa, pronti a scattare. In Italia i servizi vanno peggio dell’industria, gli investimenti privati faticano a ripartire, l’export è in altalena.  Dinamica incerta degli scambi mondiali, Eurozona a rilento, mentre gli USA ripartono con massicce misure di policy.  Germania e Italia: stessa pandemia, ma ampio divario nell’andamento del PIL.

Leggi la nota sul sito  Confindustria: http://bit.ly/congiunturaflash0221
 



Il contenuto è stato redatto da:
UPI - Valentina Ruberto; e-mail: valentina.ruberto@upi.pr.it Tel. 0521.2266 (centralino);